All for Joomla All for Webmasters

La cosmetica vince la sfida dell’innovazione con l’e-commerce e il digitale 

Undici miliardi e mezzo di euro di fatturato nel 2018 (+2,1% rispetto al 2017). Il 42% per l’export, con un valore vicino ai 4,8 miliardi di euro (+3,8%). Anche il saldo commerciale è positivo di oltre 2,7 miliardi di euro. Sono ottimi i dati del settore diffusi nel corso della 51ma analisi del settore e dei consumi cosmetici a cura del Centro studi di Cosmetica Italia.
Secondo l’indagine, il 74% delle aziende intervistate ha confermato che l’e-commerce rappresenta un canale da utilizzare in parallelo agli altri. Un canale per aumentare le vendite e per far conoscere il proprio brand. Per quanto riguarda, invece, il processo di digitalizzazione, quasi il 60% ha dichiarato di essere già impegnato sul piano della progettazione o della realizzazione effettiva, pur con stadi di avanzamento diversi.
In parallelo, è stata confermata un’elevata consapevolezza circa l’importanza del tema della digitalizzazione e della necessità di presidiarne adeguatamente il processo di compimento. Oltre il 94% degli intervistati ha affermato che la digitalizzazione è in grado di dare un contributo importante a livello di efficienza e di competitività dell’impresa proprio grazie all’interconnessione di impianti, persone e informazioni.
Sono questi i concetti espressi da Nadio Delai, presidente di Ermeneia. Prosegue, dunque, il balzo in avanti verso l’uso di canali commerciali nuovi come l’uso dell’e-commerce, mentre si nota un certo disinvestimento rispetto all’intermediazione tradizionale.

Questo sito fa uso di cookie per raccogliere informazioni e statistiche sull’utilizzo del sito stesso e per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di terze parti. Può conoscere i dettagli consultando la pagina cookie policy qui e presente in fondo a tutte le pagine. I cookie sono preventivamente bloccati, accettando si acconsente all’utilizzo degli stessi. Cookie policy Cookie policy